REPORTAGE Specie aliene – Attività di citizen science di eradicazione del Carpobrotus edulis, nemico della biodiversità dell’ambiente costiero

una giornata di citizen sciEnce nella riserva di passoscuro, litorale romano. per estirpare una delle specie aliene più invasive.  L'”assassino” del giglio di mare…

PER SPECIE ALIENA s’intende e definisce un specie non autoctona, cioè che non fa “storicamente” parte di un dato ecosistema di una certa zona geografica, ma vi è stata trasferita, spesso involontariamente, dall’azione umana.

Il fenomeno dell’invasione delle specie aliene rappresenta un grave problema per l’ambiente e l’equilibrio degli ecosistemi originari, quindi di flora e fauna autoctona, in quanto spesso le specie “del posto” soccombono, correndo anche il rischio d’estinguersi.

Il 31 marzo 2017 presso la Riserva Naturale Statale del Litorale Romano alla Foce del Rio Tre Denari si è tenuta l’iniziativa Dolceprimavera, quarta edizione della Giornata Didattica di Primavera promossa dalla Scuola “Erminio Carlini” (Istituto Comprensivo Fregene-Passoscuro). L’iniziativa ha viste impegnate due scolaresche in due tipi di attività di citizen science: lo Scoprinatura, nell’ambito del programma dell’Unione Europea LIFE – CSMON LIFE (Citizen Science MONitoring) -, e il BIO-PLASTIC BLITZ, esperienza di una raccolta guidata e analisi dei rifiuti plastici accumulati sulla spiaggia.

Io c’ero. Anche in diretta Facebook. Questo è il reportage di quella giornata fantastica di grande divulgazione scientifica.

Specie aliene. Il Carpobrotus, nemico della biodiversità e dell’ambiente costiero

CONOSCIUTO COME FICO DEGLI OTTENTOTTI, il Carpobrotus edulis è una specie aliena, cioè non originaria dei nostri territori. Ed è pericolosa per la biodiversità del nostro Paese. Originario dell'Africa meridionale, ormai lo si può incontrare speso sulle dune costiere dell’Italia centrale e perfino in alcuni stabilimenti...

#HASHTAGINTERVISTA

#FOTOREPORTAGE

Guarda l'estirpazione della specie aliena Carpobrotus Edulis

Guarda la registrazione della DIRETTA Facebook! Interviste a: Stefano Sarrocco, Maria Concetta Agati, Andrea Monaco e Dario Capizzi della Regione Lazio; ricercatori dell’Università di Firenze; studenti di prima e seconda media (sezioni F e G) dell’I.C. Fregene-Passoscuro e loro insegnante Daniela Ferro.

Riserva Naturale litorale romano Passoacuro - Lido Maccarese (Fiumicino) - Eradicazione specie aliena invasiva Carpobrotus o EdulisFico degli Ottenttotti

Pubblicato da Renato Sartini su Venerdì 31 marzo 2017