L'effetto delle "bombe d'acqua" sulla ciclabile di una città.

RISPOSTA DEI FOLLOWERS: “Colpa del clima” (16%); “Cattiva urbanizzazione” (26%); “Entrambi” (58%). SOLUZIONE Risponde il Dr. Teodoro Georgiadis, ricercatore IBIMET-Cnr: «La risposta corretta è la 3. Il clima che cambia produce questi effetti a causa dei cosiddetti eventi estremi dove gli episodi di precipitazione diminuiscono ma si fanno più intensi. Questo però non assolve l’uomo da effetti più diretti quali l’intombamento dei fiumi e le costruzioni erette direttamente negli alvei fluviali o nelle immediate prossimità. C’è anche da tener conto della mancanza di una manutenzione programmata in grado di assicurare la pulizia, per esempio, degli stessi fiumi presenti in città o dei sistemi di smaltimento come quello dei tombini ai bordi delle strade che ostruiti non riescono a dare una risposta rapida all’aumento dei livelli d’acqua meteorica.»

Il Dr. Georgiadis ha partecipato al #QuizScienzaSocial n. 16
Gli improvvisi allagamenti da “Bombe d’Acqua” nelle città dipendono dai cambiamenti del clima o dalla cattiva progettazione urbana?

Lascia un commento

Per favore, inserisci il tuo commento!
Please enter your name here