Cambiamenti climatici e riscaldamento della Terra.

RISPOSTA DEI FOLLOWERS: Si, in maniera evidente (50%); Non sono una prova certa (50%).

SOLUZIONE – Risponde il Dr. Teodoro Georgiadis dell’Istituto di Biometereologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche<<No, il singolo episodio meteorologico non è indicativo del clima che cambia perché dipende da moltissimi fattori che generano quella specifica precipitazione: tipologia e direzione del fronte, incontro con altre masse d’aria. Il cambiamento del clima deve essere valutato su lunghi periodi di tempo: in questo caso eventuali linee di tendenza relative ad un cambiamento sistematico dei fenomeni precipitativi possono essere un indicatore di cambiamento climatico. Si è evidenziato che la quantità di acqua precipitata su lunghi periodi di tempo è cambiata molto poco mentre sono diminuiti gli episodi di precipitazione indicando che durante un singolo fenomeno tende a precipitare più acqua. Questo è alla base di quello che chiamiamo ‘enhanced precipitation’ cioè la tendenza ad andare verso fenomeni estremi che possono essere evidenziati solo attraverso studi di lungo periodo.>>

 

Il Dr. Georgiadis ha partecipato al [#QuizScienza n. 5] ” PREMESSA Il tempo sembra impazzito. DOMANDA: le condizioni meteo sono la prova di un cambiamento del clima?”

I followers ha risposto:

  • Si, in maniera evidente: 50%
  • Non sono una prova certa: 50%

 

RISPOSTA IBIMET-Cnr. La soluzione la fornisce il Dr. Teodoro Georgiadis  “Singolo episodio meteo non indica clima che cambia. Ma…

 

Lascia un commento

Per favore, inserisci il tuo commento!
Please enter your name here