Un giorno si potranno prevedere i terremoti?

RIAPOSTA DEI FOLLOWERS: SI (27%); No (73%).

SOLUZIONE – Risponde il Dr. Francesco De Natale dell’INGV: «Non è possibile prevedere i terremoti, nel senso che comunemente intendiamo; ossia non è possibile prevedere dove, quando e con quale magnitudo avverrà un terremoto. Sappiamo però, in Italia, dove i terremoti avvengono ed anche con quali magnitudo massime; non possiamo prevedere però quando avverranno. In alcuni casi particolari, i forti terremoti sono preceduti da intensi sciami sismici; anche in questi casi, non possiamo essere certi che un forte terremoto avverrà in queste zone, ma sappiamo però che, ad un aumento della sismicità di un’area, corrisponde una maggiore probabilità di accadimento di terremoti di ogni magnitudo, quindi anche di forti terremoti. Questo perché, per una legge di natura, in una determinata area i rapporti tra le quantità di terremoti nelle varie categorie di magnitudo si mantengono statisticamente costanti. Quindi, se avvengono sciami di magnitudo anche piccola, aumenta la probabilità anche di forti terremoti.»

La risposta viene data sul profilo facebook di De Natale che partecipa al [#QuizScienza n. 2] “PREMESSA Il sisma di Amatrice non ha dato avvisaglie come L’Aquila. DOMANDA: i terremoti si possono prevedere?”

RISPOSTA dei FOLLOWER:

  • SI: 27%
  • NO: 73%

Lascia un commento

Per favore, inserisci il tuo commento!
Please enter your name here